Viso: l’antietà inizia con la protezione solare

Nonostante l’invecchiamento e le rughe del viso siano un processo naturale e inevitabile della vita, utilizzare regolarmente una protezione solare adeguata può rallentare questo processo.

Il viso insieme alle mani è la parte del nostro corpo più esposta ai raggi UV durante tutto l’anno, non solo nei periodi più caldi. Per questo motivo, per una corretta cura del viso, la protezione solare andrebbe utilizzata sempre, anche se il sole non splende. È bene sottolineare anche che la maggior parte degli inestetismi del viso sono causati proprio dal photoaging, cioè dall’invecchiamento della pelle provocato dai raggi ultravioletti. I danni del sole sono una delle principali cause di pigmentazione, rughe e linee sottili.

Perché proteggere la pelle del viso dal sole

Il sole ci fa sentire così bene dopo un inverno buio, perché è dannoso? Le radiazioni ultraviolette della luce solare danneggiano il DNA della pelle, che è il primo passo verso lo sviluppo del cancro della pelle. I raggi UVA penetrano in profondità e danneggiano il collagene e le cellule della pelle e sono responsabili dell’invecchiamento precoce. Ma a che età si possono vedere i segni dell’invecchiamento cutaneo? Purtroppo, il processo degenerativo inizia abbastanza presto e già verso i 30 anni la pelle comincia a perdere la propria elasticità.

Cosa succede se hai già rughe e macchie scure dovute ad anni di esposizione al sole non protetta? La ricerca ha dimostrato che non è mai troppo tardi per iniziare a proteggere la pelle. In effetti, le persone con la pelle danneggiata dal sole (e questo include tutti noi) che hanno iniziato a utilizzare una protezione solare ad ampio spettro più tardi nella vita hanno visto una notevole riduzione di ogni segno visibile dell’invecchiamento. Indipendentemente dall’età, l’uso quotidiano della protezione solare è alla base di una brillante routine di cura della pelle antietà.

Come proteggere il viso e prevenire l’invecchiamento

blankLa protezione del viso non riguarda solo la protezione solare, ma anche l’abitudine di una skin-care quotidiana corretta mediante l’applicazione costante e regolare di: detergente, tonico, acqua idratante, una crema giorno e crema notte anti-age ed un contorno occhi adeguato. L’utilizzo di questi cosmetici sono tutti di vitale importanza per una pelle più giovane e dall’aspetto sano. L’idea che la pelle abbia bisogno di protezione solo per quelle due settimane al mare è davvero un ricordo del passato.

La protezione solare SPF 50+ e i cosmetici anti-age sono indispensabili per la salute della pelle, sono infatti l’unica arma a nostra disposizione per poterci difendere dai danni causati dall’esposizione ai raggi UV.

Inoltre, oltre ad usare creme e lozioni per una protezione del viso adeguata è importante ricordarsi di proteggere la pelle del viso con un cappello a falda larga e indossare occhiali da sole con filtri per i raggi UV. 

Qualunque scelta si compia, infine, è fondamentale buttare i solari al termine di ogni stagione perché il tempo fa svanire il loro effetto e conservarli per l’anno successivo non è una buona idea. Una volta aperti, dunque, meglio appuntarsi la data e rispettare il pao (period after opening) riportato sulla confezione.

L’anti-age con SPF per una nuova skin-care

Le rughe sono uno dei segni più evidenti (e più odiati) dell’invecchiamento cutaneo: si tratta di piccoli solchi o pieghe, più o meno profondi, che originano su pelli disidratate, aride e poco elastiche sia di donne che uomini non più giovanissimi.

Gli anti-age con SPF a differenza delle protezioni viso tradizionali, oltre a proteggere dagli effetti nocivi dei raggi UV, proteggono dai radicali liberi e dalle aggressioni ambientali, prevenendo l’invecchiamento prematuro contrastando lo stress ossidativo, aiutando a prevenire le macchie solari e i segni dell’età. Possiedono un’azione antiossidante e fortemente riparatrice che aiuta la pelle a rigenerarsi stimolando la produzione di nuovo collagene.

La loro formulazione li rende ideali anche per chi, con l’arrivo del caldo, non sopporta troppi prodotti sulla pelle. Si possono utilizzare sia prima che dopo il make-up.

That’so: la protezione viso anti-age SPF 50+

blankAll-In-One SPF 50+ Anti-age di That’so è una mousse spray dalla texture leggera ad elevata protezione solare pensata per proteggere la pelle di viso e decolleté dai raggi ultravioletti e combattere i segni del tempo velocizzando la rigenerazione cellulare. Stimola e aumenta la produzione di collagene, riduce i danni alla pelle causati da sole e inquinamento, diminuisce rughe e rughette, macchie solari e senili, lasciando la pelle luminosa e idratata. 

Grazie al Gold Filter Tech, una miscela di pigmenti ad effetto perlato, è una base trucco ideale che conferisce alla pelle del viso un aspetto luminoso e uniforme per tutto il giorno, contrastando al tempo stesso i fenomeni di stress ossidativo e i danni causati dai radicali liberi grazie al prezioso mix di ingredienti della formula, tra i quali Arginina e Vitamina E. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE….