La protezione solare si fa in tre, la Tecnologia SPF incrementale ci semplifica la vita

Ci siamo l’estate è alle porte, il caldo, le lunghe giornate di sole, la chiusura delle scuole, ed ecco che torna la voglia di viaggiare anche per brevi fine settimana per staccare la spina e fuggire dallo stress quotidiano.

Ma diciamocelo, come ci esaltiamo quando prenotiamo un viaggio o programmiamo un weekend fuori porta, tutto l’entusiasmo rischia di spegnersi al momento della valigia. 

blankChe sia al mare, in montagna o in città, le creme solari non possono mai mancare nel nostro bagaglio estivo: ma come fare quando già solo i prodotti cosmetici occupano metà dello spazio a disposizione? O quando abbiamo la necessità di ridurre il bagaglio a causa delle restrizioni che impongono le compagnie aree?

La Protezione solare incrementale è la soluzione per alleggerire la valigia e la borsa da spiaggia. Oltre a farci ridurre gli ingombri la sua versatilità la rende perfetta per tutta la famiglia, per chi ha esigenze diverse, adatta ad ogni tipo di Fototipo, con un risparmio garantito, ma non solo…

Fattore di Protezione solare e abbronzatura

Nelle etichette dei prodotti solari è sempre presente il SPF (Sun Protection Factor), esplicato in numeri che arrivano fino al 50+ e il simbolo UVA e UVB che sta ad indicare una protezione UVA pari o maggiore ad almeno 1/3 della protezione SPF.

Per scegliere la corretta protezione solare tutti noi sappiamo che è importante riconoscere il proprio fototipo, che è differente per ognuno di noi. Il fototipo è una classificazione che si utilizza in dermatologia, basata sulla quantità e la qualità della melanina presente nella nostra pelle. Per i fattori SPF si parte da +6 per un grado di protezione bassissimo ad un grado di protezione di 50+, altamente protettivo e sicuro, da scegliere qualora ci siano dubbi sul proprio fototipo.
blank

Quali sono tutti i fattori da considerare nella scelta della protezione solare? Oltre al tipo di fototipo a cui apparteniamo va tenuta in considerazione anche il livello di abbronzatura già acquisito, l’ora di esposizione al sole, il luogo geografico dove ci esponiamo (latitudine e longitudine). 

La Tecnologia SPF incrementale di That’so una vera rivoluzione

blank

blankLa tecnologia SPF incrementale è un brevetto italiano che garantisce un aumento graduale del fattore di protezione solare effettuando più applicazioni dello stesso prodotto a distanza di pochi minuti l’una dall’altra. Studi clinici hanno dimostrato che con una prima applicazione del prodotto si ottiene un SPF 20. Applicandolo una seconda volta, dopo 10 minuti sulla stessa area e nelle stesse condizioni, la protezione aumenta a 30 SPF. La terza applicazione, dopo 10 minuti sulla stessa area e nelle stesse condizioni, garantisce una copertura pari a 50+ SPF rispetto la prima applicazione. Una vera rivoluzione!

Non solo in termini di comodità: un solo spray solare risponde alle diverse esigenze di ogni tipo di pelle ma funziona anche da passe-partout quando, trascorsi i primi giorni di vacanza, vogliamo per esempio abbassare il filtro di protezione per la pelle o, ancora, differenziare lo schermo dai raggi solari per le differenti zone del corpo, magari scegliendo un SPF più alto per il viso e le aree più sensibili oppure per le ore del giorno più calde. In termini di risparmio sugli acquisti OLL IN ONE di That’so è una vera rivoluzione: una sola protezione solare per ogni componente della famiglia compresi i bambini, infine non meno importante, una riduzione dei rifiuti e dello spreco che fa bene a noi e al pianeta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE….